Ohaghi – Botamochi

Ohaghi (haghi=fiore di lespedeza) è un dolce giapponese fatto con riso glutinoso e anko, la marmellata di fagioli rossi azuki (trovate la ricetta qui). L’ohaghi è conosciuto anche come botamochi (=gnocchi di riso con tanta crema di Azuki).

Ingredienti per 12-15 palline.
190 g di riso glutinoso o riso normale “originario” *
200 ml di acqua
mezzo cucchiaino di sale
anko q.b.

* meglio se biologico

Lavare il riso cambiando l’acqua una sola volta, quindi scolarlo e lasciarlo riposare in circa 400 ml di acqua pulita per 2 orette. Trascorso il tempo, scolare il riso e lasciarlo sullo scolapasta per circa mezzora. Mettere il riso nella pentola e aggiungere 200 ml di acqua. Coprire con un coperchio a chiusura ermetica e portate a bollore su fuoco alto. Quando bolle, abbassare il fuoco al minimo e cuocere per 10 minuti. Spegnere e lasciar riposare per 10 minuti. Schiacciare il riso con il pestello del mortaio finchè i chicchi non saranno ben spappolati (dovrebbe risultare una specie di pasta). Bagnare le mani con acqua fredda e formare delle palline di pasta di riso. Su della pellicola stendere dei cerchietti di abbondante anko. Porre al centro una pallina di riso sopra e formare delle palline aiutandosi con la pellicola. Servire con del thè verde giapponese.

Advertisements

One thought on “Ohaghi – Botamochi

  1. Pingback: 100% vegetal monday | La Cucina della Capra

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s